Tutti i cammini in Italia

Parti per il tuo prossimo cammino!

Cerca il tuo cammino in Italia per regione

Cammini in Italia

La lista degli ultimi cammini in Italia inseriti, con all’interno tutte le informazioni e i link utili di cui hai bisogno per partire.
In ogni scheda del cammino è indicata la regione di partenza e le regioni attraversate.
Attraverso il filtraggio puoi cercare un cammino per regione, per lunghezza e per tempo di percorrenza.
Alcuni cammini in Italia hanno un percorso ad anello per cui non è previsto un vero e proprio punto di partenza. 

Filtri

     

    Regioni
    Regione:

    55 Km

    Partenza

    Soverato (CZ)

    Arrivo

    Pizzo (VV)

    105 Km

    Tappe: Variabile

    Partenza

    Bassano del Grappa (VI)

    Arrivo

    Garzaia di Pederobba (TV)

    44 Km

    Tappe: 3

    Partenza

    Piazza Maggiore (Bologna)

    Arrivo

    Rocca dei Bentivoglio (Bazzano)

    75 Km

    Tappe: 4

    Partenza

    San Jacopo in Acquaviva (Livorno)

    Arrivo

    Altopascio (Lucca)

    230 Km

    Tappe: 10

    Partenza

    Bolzano

    Arrivo

    Altino (VE)

    47 Km

    Tappe: 3

    Partenza

    Verona

    Arrivo

    Santuario Madonna della Corona

    Partenza

    Basilica di Sant'Apollinare in Classe (RA)

    Arrivo

    Fabriano

    130 Km

    Tappe: 8

    Partenza

    Castiglione delle Stiviere

    Arrivo

    Felonica Po

    Partenza

    Ostiglia

    Arrivo

    Treviso

    157 Km

    Tappe: 7

    Partenza

    Bologna

    Arrivo

    Riola

    100 Km

    Tappe: 7

    Partenza

    Civitavecchia

    Arrivo

    Quirinale (Roma)

    105 Km

    Tappe: 6

    Partenza

    Terni

    Arrivo

    Terni

    500 Km

    Tappe: 25

    Partenza

    Cagliari

    Arrivo

    Orgosolo e Oliena

    400 Km

    Tappe: 18

    Partenza

    Molfetta

    Arrivo

    Santa Maria di Leuca

    14 Km

    Tappe: 17

    Partenza

    Fossombrone

    Arrivo

    Ascoli Piceno

    520 Km

    Tappe: 29

    Partenza

    L'Aquila

    Arrivo

    Monte Sant'Angelo

    170 Km

    Tappe: 7

    Regione:
    Il Cammino dei Forti è un trekking ad anello di recente ideazione che attraversa il cuore delle Marche. Nato durante il periodo della pandemia da un’idea di tre giovani, questo percorso di 120 km tra montagne, boschi e antichi borghi unisce sette fortezze medievali, da cui il nome.

    120 Km

    Tappe: 5

    Partenza

    San Severino Marche (MC)

    Arrivo

    San Severino Marche (MC)

    Regione:
    Il Cammino Federiciano è un itinerario escursionistico culturale percorribile a piedi o in bicicletta per l’80% su strade a scarso traffico veicolare, strade chiuse al traffico e strade campestri.
    Regione:
    Il cammino della Rotta dei Due Mari è un suggestivo percorso che unisce il Mar Adriatico al Mar Ionio attraversando la regione della Puglia. Si snoda per 126 km tra strade rurali, tratturi e sentieri immersi nella macchia mediterranea.

    126 Km

    Tappe: 6

    Partenza

    Polignano a Mare

    Arrivo

    Taranto

    Regione:
    Il Cammino del Salento è un cammino in Puglia che ha come punto di partenza Porta Napoli a Lecce. Il Cammino del Salento è suddiviso in 2 vie: la Via del Mare e la Via dei Borghi.

    135 Km

    Tappe: 6

    Partenza

    Porta Napoli - Lecce

    Arrivo

    Santa Maria di Leuca

    Regione:
    La Via delle Sorelle è un cammino escursionistico di 130 km che unisce Brescia e Bergamo attraversando oltre 30 comuni delle rispettive province.

    130 Km

    Tappe: 6

    Partenza

    Bergamo o Brescia

    Arrivo

    Brescia o Bergamo

    Regione:
    Il Cammino di Sant'Ercolano è un percorso ad anello all'interno del comune di Toscolano Maderno diviso in 3 anelli di grado di difficoltà diverse.

    63.5 Km

    Tappe: 3

    Partenza

    Toscolano Maderno

    Arrivo

    Toscolano Maderno

    Regione:
    L’Alta Via delle Grazie: nel cuore Orobico della Lombardia, 271 km oppure 161 km di Cammino da Bergamo ai luoghi più suggestivi della Val Seriana e Alto Sebino. Si tratta di un cammino ad anello percorribile in 13 o 7 giornate Santuari, chiese, sentieri, natura, arte, cucina e ospitalità nel magnifico teatro naturale del fiume Serio.

    273 Km

    Tappe: 13 o 7

    Partenza

    Bergamo

    Arrivo

    Bergamo

    Regione:
    Le Vie del Viandante sono dodici sentieri che si snodano tra la Svizzera e la Lombardia, unendo idealmente paesaggi alpini, valli e laghi in un cammino di rara bellezza.

    220 Km

    Tappe: Variabile

    Partenza

    Milano

    Arrivo

    San Bernardino

    Regione:
    Il Cammino della Via Valeriana è un itinerario escursionistico che si snoda per circa 190 km da Brescia alla Franciacorta, al Lago d’Iseo, la Valle Camonica e la Valtellina, fino a raggiungere Edolo. Da qui il percorso si divide in due tronconi: uno sale al Passo dell’Aprica per poi scendere a Tirano, l'altro raggiunge il Passo del Tonale.

    157 Km

    Tappe: 12

    Partenza

    Brescia

    Arrivo

    Passo del Tonale, Tirano

    Regione:
    Il Cammino dei Ribelli è un cammino di 130 km in Piemonte.

    130 Km

    Tappe: 7

    Partenza

    Arquata Scrivia (AL)

    Arrivo

    Arquata Scrivia (AL)

    Regione:
    Il Cammino Balteo è un itinerario escursionistico circolare di quasi 350 km attraversa oltre 40 comuni della splendida Valle d'Aosta.

    349 Km

    Tappe: 23

    Partenza

    Pont-Saint-Martin

    Arrivo

    Pont-Saint-Martin

    Regione:
    Il Cammino del Gran Sasso è un percorso coinvolge cinque Comuni - Barisciano, Santo Stefano di Sessanio, Calascio, Castel del Monte e L'Aquila.

    60 Km

    Tappe: 5

    Partenza

    Piana di Campo Imperatore

    Arrivo

    Fonte Cerreto

    Regione:
    Il Cammino di Santu Jacu è un cammino dedicato a Santiago de Compostela. Di recente è stato riconosciuto come parte del Cammino di Santiago che da Malta collega la Sardegna e la Spagna.
    Partenza

    Variabile

    Arrivo

    Variabile

    Regione:
    Il cammino di San Francesco, o meglio i cammini di San Francesco sono diverse vie di pellegrinaggio che raggiungono Assisi.
    Partenza

    La Verna o Roma

    Arrivo

    Assisi

    Regione:
    ll Cammino di Sant’Anna ha una storia centenaria legata al Santuario, posto in una valle laterale della Valle Stura a quota 2035 m s.l.m., nel luogo esatto che venne indicato in una apparizione, come narra la leggenda, da Sant’Anna alla giovane pastorella Anna Bagnis.

    65 Km

    Tappe: 4

    Partenza

    Cuneo

    Arrivo

    Santuario di Sant’Anna

    Regione:
    Il Cammino d'Etruria è un progetto che ad oggi intende, in 20 tappe e 410 km, collegare Pisa, Volterra e Chiusi passando da quella che nell’800 fu detta “la parte più bella di Toscana”.

    410 Km

    Tappe: 20

    Partenza

    Toscana

    Arrivo

    Chiusi

    Regione: ,
    Il Sentiero Naturale dei Parchi è un percorso escursionistico di lunga percorrenza che collega Roma all'Aquila, snodandosi tra valli e alta quota dell'Appennino centrale.
    Il cammino di San Vili è un cammino in Trentino che parte da Madonna di Campiglio ed arriva a Trento. Esistono 2 varianti del Cammino di San Vili: l'itinerario basso ed itinerario alto. L'itinerario basso attraversa i paesi del fondovalle e presenta un dislivello minore, l'itinerario alto attraversa zone più montane con un maggiore dislivello.

    160 Km

    Tappe: 7

    Partenza

    Madonna di Campiglio

    Arrivo

    Trento

    Regione:
    Il cammino delle 100 torri è un percorso lungo tutta la costa della Sardegna ed è suddiviso in 8 vie.
    Partenza

    Variabile (esistono diverse vie)

    Arrivo

    Variabile (esistono diverse vie)

    Regione:
    La Via Francisca del Lucomagno è un’antica via romana-longobarda che da Costanza, nel centro Europa, porta a Pavia passando dalla Svizzera.

    510 Km

    Tappe: 8 (in territorio italiano)

    Partenza

    Costanza (Germania) - Lavena Ponte Tresa tratto italiano

    Arrivo

    Pavia (prosegue su via Francigena per Roma)

    Regione:
    Un itinerario lungo 285 chilometri che attraversa in 11 tappe (con 3 varianti) il territorio di 3 regioni  italiane (Lombardia, Emilia, Toscana) ricche di cultura, tradizioni, paesaggi.
    Partenza

    Mantova

    Arrivo

    Lucca

    Regione:
    Il Cammino di Santa Barbara si sviluppa lungo un anello di circa 500 km nella regione del Sulcis-Iglesiente-Guspinese in Sardegna.

    500 Km

    Tappe: 30

    Partenza

    Iglesias

    Arrivo

    Iglesias

    I cammini in Italia

    I cammini in Italia offrono una varietà di esperienze per gli appassionati di trekking e pellegrinaggi, spaziando dai percorsi brevi e accessibili a quelli lunghi e impegnativi. Tra questi, il Sentiero Italia si distingue come il più esteso, attraversando tutte le regioni del paese su un tracciato di 7000 km, offrendo scorci delle Alpi, degli Appennini, e delle montagne di Sicilia e Sardegna. Questo percorso è stato rinnovato grazie all’impegno di associazioni e volontari.

    Il Club Alpino Italiano gestisce una vasta rete di sentieri che si estende per le montagne italiane, arricchita da numerosi cammini locali curati da organizzazioni territoriali. Questi itinerari consentono di esplorare la diversità paesaggistica e culturale dell’Italia.

    La Via Francigena rappresenta il cammino pellegrinale per eccellenza in Italia, collegando la Francia a Roma attraverso paesaggi storici e siti di grande interesse. Altri itinerari significativi includono il Cammino di San Francesco, che segue le orme del santo attraverso Umbria, Marche e Toscana, e il Cammino di San Benedetto, che percorre le regioni di Umbria e Lazio seguendo le tracce del fondatore dell’ordine benedettino.

    I cammini italiani offrono non solo la possibilità di immergersi in scenari naturali di straordinaria bellezza ma anche di vivere esperienze spirituali e di riflessione. Sono attività che permettono di connettersi con la storia, la cultura e le tradizioni del territorio, rendendole esperienze arricchenti sia per il corpo che per lo spirito.

    Differenze tra cammino, trekking e hiking

    Il cammino si distingue per la sua dimensione spirituale e di condivisione, non necessariamente legata alla fede religiosa, ma al percorso interiore e all’incontro con altri viaggiatori.

    Il trekking è definito come un’attività di camminata con una meta precisa, spesso praticata come sport all’aria aperta, che può durare più giorni e si svolge in contesti naturali vari.

    L’hiking, o escursionismo, si riferisce generalmente a camminate di un giorno su terreni montani o collinari, meno impegnative del trekking e più focalizzate sul contatto con la natura.

    La distinzione tra trekking e hiking risiede quindi nella durata del percorso, nel tipo di terreno attraversato e nella localizzazione geografica, con il trekking che evoca itinerari più lunghi e avventurosi, e l’hiking che si associa a escursioni giornaliere in contesti montani o naturalistici.

    Tutte le informazioni su questo sito sono gratuite!
    Sostienici acquistando una delle pubblicazioni
    Il manuale del Cammino di Santiago
    Diario del cammino
    Diario delle escursione